Ma guarda un po’, una cassa… in mezzo la foresta…

Oramai sono 12 anni che mi diletto con il fantastico mondo dei videogames e certe domande dovrei smettere di farmele, che tanto non ci arrivo ad una risposta sensata, ma dato che mi piace farmi del male io continuo a chiedermi: “Ma che caspita ci fa una cassa in mezzo la foresta?!? Chi ce l’avrà messa?!? E soprattutto perché c’é dentro una spada/armatura/denaro/pozione/pasta coi carrubi che era proprio la cosa di cui avevo bisogno?!?” Ve lo sarete chiesti pure voi qualche volta qual’é il motivo che spinge una persona a mettere all’interno di una cassa un proprio oggetto e nasconderla in una foresta, oppure siete persone sane di mente e non vi fate certe domande sciocche e se ve le fate, colti da un momento di debolezza, vi sarete risposti, con quel tono da saccente, che é solo un videogioco. Ma io, lungi dall’essere in qualsivoglia modo normale, me lo son chiesto, e anche spesso. Purtroppo non é l’unica domanda che mi pongo, a dimostrazione della mia infermità mentale ci sono altre millemila questioni irrisolte, come ad esempio perché all’improvviso vieni bloccato da un muro invisibile, o perché se sei un eroe che uccide draghi e scala montagne non sai nuotare e affoghi pure nelle pozzanghere, o anche cosa ti dice il cervello se, con tutti i posti per ripararti dal fuoco nemico tu scelga di metterti dietro un barile esplosivo, che poi che diavolo ci fa un barile esplosivo in una zona di guerra, e perché il tuo nemico, che ha un’armatura in acciaio inox 18/10 che neanche le pentole di Mastrota ha un bubbone rosso dietro la schiena con scritto a lettere cubitali “COLPISCIMI”, o chi é quell’essere che lascia in giro monete per le strade o perché hai bisogno di una chiave per aprire una porta di legno se hai con te un bazooka, e perché un cinghiale morto dovrebbe avere in tasca (tasca?!?) il libro di magie di David Copperfield… Queste e altre migliaia di domande legate al coloratissimo mondo dei videogiochi resteranno senza risposta per molto tempo, ma sono sicuro che prima o poi ci sarà un baldo giovine che risolverà questi misteri… perché non io?!?… perché io c’ho da fare, e che diamine!!!

Annunci

Scrivi qualche cosa, fammi felice...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...