Chi non muore…

I'm backEd eccoci qua, a più di un anno dall’ultimo post in cui avevo promesso della continuità, dell’impegno, costanza insomma, la signora del terzo piano che frigge alle ore più improponibili. Ma purtroppo il fato ha voluto che non rispettassi la parola data… vi é andata di culo eh?

Ma l’altro giorno c’ho pensato, in quante cose ho messo dell’impegno e poi ho mollato, il corso di danza latino-americana, la scuola da sarta, il corso “Impara ad essere un po’ più virile, e che minchia”… tutto abbandonato a se stesso. Ma mi sono detto “cazzarola il blog no, ‘ccoggiuda, devo far sapere a tutti la mia opinione, anche se nessuno me l’ha chiesta” … “inizierò lunedì!”… “facciamo domani va” e insomma si é arrivati ad oggi, mi contatta l’amico Michele dicendomi che ha scritto una mini-micro recensione, e io mi ci sono fiondato “va’ che la giro sul blog!”… la prima recensione dopo un anno di silenzio e non l’ho nemmeno scritta io, che bloggher che sono. Ma prima di postarla, ‘sta benedetta recensione, c’ho da dire/fare/baciare alcune cose:

– In questo di periodo di nulla cosmico sono arrivati a casa mia anche una PS3 e un iPad, quindi magari ci scapperanno anche delle recensioni dei giochi che popolano quelle piattaforme;

-Cercherò di recensire roba uscita relativamente di recente, ma visto che di recente non é che abbia giocato granché, recensirò anche roba vecchia;

Brad Pitt scansati per cortesia

Brad Pitt scansati, per cortesia…

-Un anno fa mi accordai per un specie di partnership con l’omino buffo dietro ‘sto blog qua, Palude ElettroLudica, ma poi non se ne fece nulla per alcuni motivi che ora non ricordo… ah già, non scrivevo più nulla. Insomma, se all’omino buffo sta bene, dovrebbe essere ancora in piedi ‘sta cosa, quindi potrete trovare robe scritte da lui qua e robe scritte da me la. Ma leggetele qua, che se andate sul suo blog vi riempite casa di zanzare, occhio.

E questo é tutto insomma, chiudo il pistolotto del perché e dei percome che già é troppo lungo, al prossimo post (che non ho scritto io, la deboscia proprio).

Annunci

One thought on “Chi non muore…

Scrivi qualche cosa, fammi felice...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...