Limbo – “Nel mezzo del cammin di nostra vita…

…mi ritrovai per una selva oscura, ché la diritta via era smarrita”. Così recita la prima terzina dell’Inferno di Dante, senza troppi preamboli, senza alcuna premessa o futile introduzione il poeta ci catapulta con forza nell’opera. E nello stesso modo inizia Limbo. Senza nessun prologo che ci illustra cosa stia accadendo, chi sia il protagonista e neanche quale sia il suo scopo, Limbo inizia e basta, con un bambino di cui non si sa nulla, sdraiato su un prato e perso in una foresta fatta di silhouette e scale di grigi. Ma cominciamo per gradi. Limbo é un puzzle/platform in 2D sviluppato dai Playdead Games, sviluppatori indipendenti danesi, e disponibile inizialmente solo su Xbox Live (faceva parte della Summer of Arcade dello scorso anno) e da qualche tempo anche su PS3 e Steam. Continua a leggere

Annunci